LINK SU MONACO E LA GERMANIA

Maggio 2012

Ricevo spesso richieste più o meno accorate di aiuto da parte di aspiranti expat che, delusi dall’Italia, sognano di trasferirsi a Monaco oppure in Germania. Segnale più o meno esplicito che la fuga di gente dal nostro paese continua inesorabile. All’inizio cercavo di rispondere a chiunque mi contattasse, mettendo insieme il maggior numero di informazioni possibili, proprio nel tentativo di dare una mano a chi si trova nella situazione in cui mi trovavo io prima di partire. Purtroppo col tempo le richieste di questo tipo sono aumentate in maniera sproporzionata e, tra le altre cose, sono diventate sempre più bislacche. Vale a dire ricevo domande su argomenti sui quali non ho la minima conoscenza e di conseguenza, non posso, neanche volendo, dare una mano. Inoltre avendo un bambino piccolo ed un lavoro full-time, non posso in alcun modo permettermi di dedicarmi a supportare  materialmente tutti i numerosi connazionali che immaginano e pianificano un futuro luminoso in terre teutoniche.

Perciò, per semplificare la vita di tutti, ho preparato un elenco di link che possono essere utili a reperire le informazioni necessarie per organizzare con cura un espatrio a Monaco. Et voilà:

  1. www.muenchen.de  Questo sito è il migliore senza dubbio per trovare qualunque tipo di informazione su Monaco, a tutti i livelli. È preciso, dettagliato, affidabile, aggiornatissimo ed offre alcune pagine anche in inglese o italiano. Cercate un albergo nel quale alloggiare? Muenchen.de. Desiderate affittare un appartamento? Muenchen.de.  Volete capire quali sono i luoghi che vale la pena visitare? Muenchen.de. V’interessa un elenco di asili o scuole per i vostri figli? Muenchen. de.  Volete aprire un banchetto di eno-gastronomia italiana a Monaco? Muenchen.de. Volete sapere quando troverete l’amore? Beh per quello forse il sito non è preparato ehm ehm.
  2. http://www.italiansonline.net/ Il Portale degli Italiani nel Mondo. Iscrivetevi alla sezione della città che v’interessa e troverete diverse informazioni pratiche su come muoversi per trovare lavoro, casa e quant’altro.
  3. www.expatclic.com Spettacolare sito creato appositamente per aiutare con informazioni pratiche le donne italiane, ma non solo, che desiderano espatriare o l’hanno già fatto. Le gestrici del sito sono gentilissime e disponibili e sono lì apposta per dare una mano a chi si trova “inguaiata” con problemi di varia natura all’estero.
  4. Per trovare casa a Monaco Leggetevi questo dettagliato ed utilissimo post. E consultate la lista di siti qua sotto (questo elenco l’ho avuto da un amico che mi ha detto di averlo copincollato da qualche parte, quindi non è stato scritto da me, nel bene e nel male):

– Camere e piccoli appartamenti

http://www.studentenwg.de/angebote_lesen.html?stadt=M%FCnchen

Sito ideale per studenti e per chi cerca stanze in WG. Si trovano comunque anche offerte per monolocali o appartamenti a 2 e 3 stanze. Il principale vantaggio sta nel fatto che non si paga nessuna intermediazione. È una specie di bacheca virtuale dove chi vuole affittare una stanza/casa lascia il proprio annuncio: si evitano così i costi di agenzia.

NOTA: le pagine e descrizione delle offerte solo in tedesco.

– MITWOHNZENTRALE an der Uni

http://www.mwz-munich.de/

Buona offerta di monolocali e appartamenti in WGs. Ottimo per chi cerca sistemazioni temporanee. Si compila un modulo di registrazione on line e loro ti mandano una lista con tutte le offerte che rispondono alle esigenze espresse nel modulo di registrazione incluso il contatto con il locatore. La Mitwohnzentrale non si occupa di mediare tra locatore ed

affittuario: è l’interessato che deve farsi carico di contattare il locatore ed eventualmente definire tutti i dettagli contrattuali.

Stipulato il contratto, una certa percentuale a seconda della lunghezza del contratto) deve esser versata alla MWZ per l’intermediazione. Il vantaggio rispetto ad altre agenzie è che i costi di intermediazione sono più bassi.

NOTA: le informazioni sono in diverse lingue.

– EasyWG

http://www.easywg.de

E’ un sito per la ricerca di WG con annunci quasi esclusivamente in tedesco anche se in realtá è possibile usare altre lingue (comunque, in generale, con un po’ di inglese se la cava chiunque!). Occorre registrarsi e inserire un profilo, in questo modo si può essere contattati direttamente da chi offre una casa o una stanza. Si possono visionare gratuitamente gli annunci e inviare brevi messaggi predefiniti, ma per poter avere i contatti diretti degli offerenti e rendere visibili i propri contatti occorre invece abbonarsi (10 giorni – 1 mese – 1 anno).

– Wohnungsagentur CS

http://www.cs-wohnungsagentur.de

Offre la possibilità di contattare direttamente i locatori senza l’intermediazione di agenzie. Si pagano 39,95 € e per tre mesi si ha l’accesso a tutto il loro database. Contattare il locatore e definire i termini contrattuali è compito dell’interessato, ma non ci sono costi di provvigione. La descrizione delle offerte (rispetto agli altri due siti) è un po’ più scarna e non ci sono foto on line. Ma l’offerta è ampia ed il database viene aggiornato 4 volte a settimana.

NOTA: le informazioni sono in Inglese/Tedesco/Francese/Spagnolo.

– Mr. lodge

http://www.mrlodge.de/fr/info_italien.htm

Non è certo la cosa più economica per trovare casa a Monaco. Tuttavia offre il servizio in italiano. In più c’é una buona descrizione (in italiano) dei quartieri di Monaco (menu di sinistra –> info città –> quartieri) con tanto di mappa e valutazione della sistemazione.

———————————————————————-

– Quoka / wohnungen

http://vermietungen.quoka.de/

– Süddeutsche Zeitung / Immobilien

http://www.sueddeutsche.de/app/linkdereferer/?linkname=immobilienmarkt

– Immobilienscout24

http://www.immobilienscout24.de/de/finden/wohnen/index.jsp;jsessionid=0BE97D9211BD790EFBC6F94B9D6F49A6.worker1

– WG-GESUCHT

http://www.wg-gesucht.de/

Quattro siti molto utili per la ricerca di appartamenti e piuttosto completi (alcuni anche senza provvigione!), tuttavia solo in lingua tedesca.

Per molti siti c’è la possibilità di essere aggiornati sulle novità via mail (anche se non sempre i paramentri di ricerca sono rispettati negli alert).

Infine è anche possibile consultare una sorta di Bacheca virtuale di ebay al seguente link: http://kleinanzeigen.ebay.de/anzeigen/

 PER LA LINGUA

5. Se non parlate tedesco e desiderate iniziare ad impararlo, vi consiglio un sito davvero valido e gratutio tramite il quale potrete gettare le prime basi per la conoscenza di diverse lingue: www.busuu.com
6. Se invece siete già arrivati a Monaco e desiderate imparare il tedesco in modo economico, ma buono, vi suggerisco di iscrivervi ad uno dei numerosissimi corsi della VOLKSHOCHSCHULE. Le sedi sono disseminate in tutta la città, vi sono corsi a tutti i livelli, per tutte le esigenze e tutti gli orari possibili ed immaginabili. www.vhs.de

In bocca al lupo!

Eireen

Annunci

30 risposte a “LINK SU MONACO E LA GERMANIA

  1. Pingback: Il mio piano di battaglia alla conquista della Baviera « Ziel München

  2. Silvia Fioravazzi

    Intanto buonasera da Monaco, io e il mio ragazzo ci siamo trasferiti qui da 5 giorni di cui tre lavorativi….Udite udite!non so se avessi accennato già a questo argomento, ma oggi sono stata alla Muenchener Volkshochschule x iscrivermi ad un corso di tedesco, volevo fare quello che costa meno ovviamente ed infatti il prezzo è imbattibile. E’ basso perché si tratta di un corso per stranieri, corso di integrazione, sovvenzionato e controllato dallo stato, e va benissimo ma c’è una postilla da considerare che credo sia importante perché influisce sulla tempistica: io ad esempio sono arrivata nel weekend e sono potuta andare quindi solo il 3 di Settembre, il corso inizierà il 24 ma dovrò probabilmente iniziarlo il mese successivo perché oltre a carta di identità e “anmeldung”(un documento da fare il prima possibile presso il Kreisverwaltungsfeferat, che attesta che tu sei in città, quando sei arrivato e dove risiedi)serve un altro documento chiamato “freizügigkeitsbescheinigung”(attestato di autorizzazione, che si fa sempre nell’ufficio di cui sopra) che va portato alla VHS che la invierà ad un certo ufficio che le darà la risposta minimo tra 3 SETTIMANE!!!!!E considerando che qui senza lingua non si fa quasi nulla direi che c’è ben da pensare se si può “perdere” un mese per cento euro in meno….
    Silvia

    • Ciao Silvia, spiacente di questa piccola disavventura, ma vedrai che un mese non è poi così tanto tempo perso. Anche noi all’inizio siamo diventati matti con burocrazia, registrazioni e documenti vari, ma credo che questo sia un prezzo che è inevitabile pagare quando ci si trasferisce all’estero. In bocca al lupo! E. (a proposito: alla fine dell Corso d’Integrazione potrai richiedere il rimborso della metà delle spese sostenute per frequentarlo).

  3. Silvia Fioravazzi

    Grazie della risposta gentile e anzi scusa l’acidità ma ero un pò esasperata e scoraggiata…

  4. Pingback: Di come si cerca casa a Monaco – parte I | Die Italienerin

  5. scusate l´intrusione….potrei avere delucidazioni riguardo al rimborso del corso di integrazione alla Vhs??? ne ho frequentato 2 ma proprio non sapevo ci fosse questa possibilita´…
    grazie

    • Quello che so io é che mio marito ha fatto il corso d’integrazione e poi ha avuto la metà delle spese rimborsate. Ora gli chiedo delucidazioni su come ha fatto.

  6. grazie!!! aspetto notizie!!! 😉

    • Ecco, ho chiesto. Il marito mi ha detto di avere saputo da qualcun’altro di questo rimborso e poi di avere chiesto il modulo apposito alla segreteria della scuola dove stava facendo l’Integrationskurs. Dopodiché l’ha compilato, allegato la fotocopia dell’attestato del corso, spedito e dopo qualche tempo ricevuto la metà delle spese indietro.

  7. grazie mille!!! 😉

  8. Ciao, sto pensando fra max un annetto di traferirmi in Germania, abito a Bolzano, il tedesco non lo so’ benissimo, ci sono scuole/corsi di lingua buoni li ? cosa mi consigli ? vorrei fermarmi 6 mesi presso una famiglia durante il corso e poi cercare lavoro e casa, sapresti dirmi i liberi professionisti se sono morti di fame come da noi ? :p e tu come ti trovi ?? cosa ti ha spinto a fare il grande salto?

    • Ciao Valentina, per le scuole e corsi di lingua a prezzi “popolari” ti consiglio caldamente la Volkshochschule. Ce ne sono sparse per tutta Monaco, hanno corsi di qualsiasi livello e a qualsiasi orario. Basta controllare su mvhs.de . Per quanto riguarda i liberi professionisti, purtroppo ne so poco o niente, perché faccio tutt’altro. Per il resto, se leggi qua e là sul blog, potrai farti un’idea di come mi trovo qui! 😉 E dai un’occhiata alla sezione “FAQ” qui in alto per toglierti alcune curiosità su di me. Ciao! E.

  9. Eireen grazie, proprio ora ho finito di spulciare il tuo blog! Rimango un po ‘ ancora annebbiato su come trovare lavoro, nemmeno l’inglese e’ il mio forte mi potrei farmi aiutare, colloquio in.. tedesco? i contratti alla maggiore che propongono sono a progetto o 6 mesi determinato? ci hai messo un anno a trovare un lavoro con laurea o altri titoli particolari? li un posto alla “buona” (commessa o gastronomia o …) lo si trova facilmente ?sempre spedendo email o mi consigli di andare li personalmente ?

  10. ho controllato su mvhs.de ma purtroppo, colmo dei colmi, non fanno corsi di tedesco 😦 , Un ultima domanda, potendo scegliere fra spostarti in Germania staresti li o cambieresti paese ?

  11. ah qui! grazie mille andavo su Sprachen XD tu quindi bilingua perfetta o imparato il tedesco tramite corsi (pre in Italia?) in Germania?p.s. non sai quanto ti invidio al momento !!!!

    • Diciamo che, avendo delle origini tedesche e avendo studiato tedesco all’universitá in Italia, quando sono arrivata ero molto arrugginita (non lo parlavo da ben 10 anni), ma in grado di cavarmela. Stando qui ho imparato moltissimo, quasi più che in anni e anni di corsi teorici in Facoltá! È stando qui e avendo il contatto quotidiano e obbligatorio con la lingua, che ho fatto il vero salto di qualità! In bocca al lupo per tutto! 🙂 Ciao E.

  12. Ciao Eireen! Io non vivo in Germania, ma trovo il tuo blog pieno di spunti interessanti per chi come me sta cercando di migliorare la conoscenza della lingua tedesca e di conseguenza anche gli di aspetti socio-culturali del mondo germanico.
    Se nessuno l’ha fatto, segnalo un sito curato da un professore tedesco in Italia http://www.viaggio-in-germania.de, con moltissime informazioni anche sulla lingua.

    • Ciao Kaisertrainer e grazie di tutto: dei complimenti e della segnalazione. Mi pare un bel sito e penso che lo mettrò tra i link sulla colonna di destra! Ciao! E.

  13. Penso che sei una NON ITALIANA, e che meglio che rimani li in Germania, per carita non me ne volere, ma gli Italiani abbiamo il cevello che funziona diversamente …meglio.
    Auguri fallita!

    • Eh no caro sig. Giuliano,
      In questo blog c’è una persona che si fa il mazzo per cercare di dare consigli a coloro che hanno in programma di trasferirsi in Germania, nel suo piccolo racconta la sua avventura qui in Germania, a volte colorito, ma comunque a mio parere un ottimo strumento per sapere cosa bisogna aspettarsi di bello e di brutto… e Lei si permette di darLe della fallita?
      Oltre ad invitarLa ad imparare a scrivere in italiano prima di cercare di esprimere i suoi concetti, La invito anche a scusarsi per quello che ha scritto.
      Ah, e’ anche grazie a persone come Lei che mi vergogno di essere italiano.
      Cordialmente,
      Tony

      PS: Forza Eireen, stai dando un ottimo contributo a tantissime persone.

    • Grazie Tony delle tue parole!
      Si può apprezzare o meno quanto scrivo; ci mancherebbe, non devo piacere a tutti. Ma ci sono modi e modi per esprimere il proprio dissenso verso i miei post. Detto ciò, segnalo che, da questo momento in poi, i commenti cafoni o maleducati saranno cancellati per direttissima. Grazie a tutti dei contributi. E.

    • WOW i primi insulti! Sto diventando famosa!!! 🙂

  14. PS. dimenticavo VV L’Italia! e non ci tornare piu’

  15. PS: si scrive: W l’Italia !

  16. Eireen non ti curar di lui e continua a darci i tuoi preziosissimi consigli…. 😉

  17. Ciao! volevo solo condividere con tutti gli expat o gli aspiranti tali e studenti di tedesco un sito di tedesco gratuito e molto utile che ho appena scoperto e che sto già adorando! ci trovate tantissimi esercizi sulla grammatica tedesca suddivisi per tema, livello e manuale… http://www.deutschakademie.de/online-deutschkurs/italienisch/ spero di essere stato d’aiuto a qualcuno…e grazie eireen per i tuoi consigli! ho appena scoperto questo blog (in ritardo purtroppo) e essendomi appena trasferita in germania lo trovo veramente utile e interessante… chissà se mai leggerai questo mio commento, se lo farai sappi che ammiro molto il tuo lavoro in questo blog e che non mancherò di dare un’occhiata anche al tuo nuovo progetto 🙂

    • Caro Gianni, non posso che ringraziarti di cuore di tutti questi complimenji! 🙂 In bocca al lupo per la tua avventura tedesca!

  18. Salve sarei interessato ad aprire una gastronomia in monaco possibilmente nelle viette del centro
    Shopping . Le banche aiutano? Potrebbero bastare garanzie immobiliari? E ancora come idea pensate sia buona? Perché sempre i soliti ristoranti pizzerie italiane , almeno qui la gente prende e porta a casa conoscendo il prodotto

  19. Ciao Eireen, Tanti saluti per il tuo blog io non sono Italiano pero posso dire che ho visto tantissimi commentari in diversi blog da voi italiani e posso dire che Vi aiutate in questo modo con informazioni importante che serve a persone che vogliono trasferirsi al stero.
    Tante buone cose per te
    Luca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...